Laboratori

Skribi presenta una lettura animata con il teatro kamishibai

Care mamme e cari papà,
domenica 11 novembre alle ore 10.30 in libreria ci sarà un incontro molto particolare grazie alla bravissima Nicla Trovisi dell’associazione Semi di Carta: avremo una lettura animata del libro “Come? Cosa?” (Orecchio Acerbo Editore) mediante l’utilizzo del teatro kamishibai.

Il kamishibai è un antico metodo giapponese di raccontare storie che ha avuto la sua massima espressione nel periodo del primo dopo guerra, quindi tra gli anni ’20 e gli anni ’50.
Si tratta di un originale ed efficace strumento per l’animazione alla lettura, un teatro d’immagini di origine giapponese utilizzato dai cantastorie: una valigetta in legno nella quale vengono inserite delle tavole stampate sia davanti che dietro: da una parte il disegno e dall’altra il testo. Lo spettatore vede l’immagine mentre il narratore legge la storia.

Aspettiamo tutti i bimbi e le bimbe di età compresa tra i 5 e gli 8 anni. L’ingresso è libero ma l’iscrizione è obbligatoria, basta mandare una mail a info@skribi.it.

A domenica! ♥

SKRIBI è un progetto di Elena Manzari - p.Iva. 07990430725