«Il mio nome sarebbe entrato nel linguaggio comune come “carta”, “pane”, “acqua” evocando terrore e morte. Io sono Franco Percoco e questa è la mia storia».

In una Bari che si sta riprendendo lentamente dopo la seconda guerra mondiale, la famiglia Percoco vive la sua esistenza borghese e illusoriamente irresponsabile. È solo tra le mura domestiche che le apparenze crollano mostrando una realtà molto diversa.

Ispirato a un fatto di cronaca realmente accaduto, “Percoco” può definirsi un piccolo caso letterario: pubblicato per la prima volta nel 2012  da una piccola casa editrice pugliese (Il Grillo Editore, Gravina, Bari) nel mese di marzo di quest’anno viene ripubblicato (con dovute modifiche, come ammette lo stesso autore) dalla Mondadori.

L’autore è Marcello Introna (autore televisivo e sceneggiatore): in questo romanzo – che non definisce un giallo e neanche un noir – indaga la psiche dei protagonisti, le motivazioni e gli aspetti di un destino segnato e ineluttabile. Analizza e mette a fuoco le abitudini ossessive dello stesso protagonista (Percoco, appunto), le sue inettitudini, le sue paure che esploderanno devastando la quiete di una comunità intera: la Bari degli anni Cinquanta.

«L’esaurito era ormai sprofondato in uno stato di apatia totale. Riconosceva come giusti i rimproveri dei suoi genitori, viveva la frustrazione di essere cresciuto e non avere nulla tra le mani che gli potesse garantire, anche non nell’immediato, una qualsiasi forma di autosufficienza. Le sue giornate scorrevano come fotocopie l’una dell’altra, sempre meno definite, con margini che si dilatavano a ogni passaggio e che, da netti e definiti, erano ormai chiazze grigiastre in cui solo con molta buona volontà si potevano ancora intravedere cenni di compiutezza (…).»

“Percoco” è un romanzo d’esordio che coinvolge il lettore fin dalle prime battute, potente e cinematografico, scritto con voce personalissima e straordinariamente empatica.

Marcello Introna “Percoco” Mondadori 2016

percoco-1024x611

 

SKRIBI è un progetto di Elena Manzari - p.Iva. 07990430725

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: