Eventi

Memoria, immaginazioni, sogni. Gli anni di Annie Ernaux e di Sara Fgaier

«Nella confusione delle voci, percepite d’un tratto come separate dai corpi, sapevamo che il pranzo di famiglia era un luogo in cui poteva sopraggiungere la follia e ci si sarebbe potuti trovare a rovesciare il tavolo urlando», Gli anni di Annie Ernaux (L’orma editore).

“Memoria, immaginazioni, sogni. Gli anni di Annie Ernaux e di Sara Fgaier”.

Vi aspettiamo in libreria sabato primo dicembre a partire dalle ore 19 per la visione del film di Sara Fgaier “Gli anni” e la lettura condivisa del romanzo scritto dalla francese Annie Ernaux e pubblicato nel 2005 dalla casa editrice romana L’Orma.

Alla serata si accederà solo dopo essersi prenotati direttamente in libreria. Grazie.

Questa serata è possibile innanzitutto grazie alla disponibilità della regista, Sara Fgaier, e alla disponibilità di Re-framing home movies e Dugong Films.

Ringrazio Annalisa Colucci per aver partorito questa idea e aver pensato alla libreria Skribi come luogo adatto per questo incontro.
Ringrazio Angelo Amoroso d’Aragona e Francesco Giannico per la loro collaborazione.

Il film “Gli anni” di Sara Fgaier è un cortometraggio realizzato interamente con immagini d’archivio conservate prevalentemente presso l’Archivio di cinema amatoriale e familiare della Cineteca Sarda. Il film è nato all’interno del laboratorio residenziale Re-framing home movies con il sostegno della SIAE nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina”.

SINOSSI
Una donna dà voce al testo “Gli anni” di Annie Ernaux, pochi frammenti raccolti sulle rive di una Sardegna senza tempo. Né la parola né le immagini pretendono di esaurire il racconto della sua storia: i luoghi del passato emergono come riverberi di una memoria frammentaria e cangiante, investiti di una nuova luce. Gesti, volti, scene di vita vissuta in famiglia, rimontate e disancorate dal contesto di provenienza, diventano elementi espressivi di una confessione che è allo stesso tempo scoperta di sé e racconto collettivo. Una promessa da rinnovare, inscritta nello scambio tra l’archivio e la parola.

CREDITS
Regia: Sara Fgaier
Montaggio: Sara Fgaier, Davide Minotti
Aiuto Regia: Beatrice Buzi
Suono: Riccardo Spagnol, Paolo Segat
Paese: Italia-Francia 2018
Produzione: Dugong Films con Rai Cinema e Films Grand Huit
Durata: 20 minuti
Immagini d’archivio: Archivio della Società Umanitaria, Cineteca Sarda, Archivio Superottimisti, Associazione Museo Nazionale del Cinema.

 

SKRIBI è un progetto di Elena Manzari - p.Iva. 07990430725