La punteggiatura ha la funzione di esprimere le relazioni esistenti fra le varie parti del discorso (parole, frasi) e di segnare le pause della lettura. Per molti aspetti l’uso della punteggiatura può essere ritenuto soggettivo, soprattutto per quanto riguarda la maggiore o minore frequenza del suo utilizzo. Si possono comunque definire dei criteri d’impiego fondamentali che si applicano ai vari segni di punteggiatura, come indicato nelle prossime sezioni. (fonte Il nuovo manuale di stile di Roberto Lesina)

 

punteggiatura

SKRIBI è un progetto di Elena Manzari - p.Iva. 07990430725

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: