Quello che sta succedendo in queste settimane in Minnesota ci lascia senza parole.

Tanti sono i libri che potremmo consigliarvi sull’argomento, per capire cosa succede, come succede e che conseguenza ha tutto questo squallore ancora adesso nel 2020.

Tra i tanti ne abbiamo scelto uno in particolare pubblicato dalla fiorentina Edizioni Black Coffee dal titolo “Il giusto peso. Un memoir america” di Kiese Laymon, tradotto da Leonardo Taiuti (traduttore ed editore) nostro ospite in una passata chiacchierata con due punti, il gdl condiviso con Fatti di carta.

«Non importava quanto fossimo spaventati o feriti, non ci azzardavamo a chiedere l’aiuto di nessuno. Ribollivamo. Ricordavamo. Gonfiavamo il petto come due giganti. Ce l’avevamo con chiunque ci avesse visto soffrire. Allacciavamo le cinture in vista del prossimo disastro, consapevoli, sebbene non ne avessimo alcuna prova, che ci saremmo sempre rialzati».

Kiese Laymon, «Il giusto peso. Un memoir americano».

Forse leggere ci può aiutare a capire.

SKRIBI è un progetto di Elena Manzari - p.Iva. 07990430725

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: