Skip to main content
[È quando ho letto il primo #romanzo russo che ho letto, Delitto e castigo, quarant’anni fa, non era come Giulio Verne, non era come Fitzgerald, a me piaceva molto anche Fitzgerald, non era Sciascia, allora mi piaceva moltissimo Sciascia, no: faceva più male.
Per quello, credo, ho letto più libri scritti in russo che libri scritti in qualsiasi altra #lingua, per il male.]

Corso sintetico di #letteratura #russa di Paolo Nori è tutt’altro che un manuale accademico.
In modo esilarante e rocambolesco, sbilenco e a suo modo intimo, passa in rassegna le idiosincrasie e il genio dei grandi autori russi.
E poi, i #russi saranno anche #matti, ma hanno creato in appena due secoli una delle più grandi letterature mai esistite.

Venite a scoprirlo in libreria 📚

SKRIBI è un progetto di Elena Manzari - p.Iva. 07990430725

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: