Post it

Di ribelli, rose e grilli parlanti. Appunti di viaggio di un educatore

Questo è il nostro tempo per educare, questo è il nostro tempo per resistere e dare alle nuove generazioni strumenti per rendere migliore, nel futuro, il nostro mondo. Molti non ci credono, non credono che questa sia una sfida che si possa vincere, molti, con rammarico magari, credono davvero che quasi tutto sia perduto. Non credo che sia così, ma anche se lo fosse sono d’accordo con chi ha detto che vanno combattute le battaglie giuste e non quelle che si crede di poter vincere. E quella dell’educazione è, senza dubbio, la più importante e giusta delle nostre battaglie.

Lorenzo Braina, “Di ribelli, rose e grilli parlanti. Appunti di viaggio di un educatore”: storie di educatori che non si sono arresi davanti alle difficoltà; donne e uomini che ancora popolano le nostre famiglie, le nostre scuola, le nostre palestre o ludoteche e che non indietreggiano investendo la loro energia in educazione e, pertanto, nel futuro dei giovani. Storie di riscatti perché il vero atto rivoluzionario del nostro tempo è l’educazione.

SKRIBI è un progetto di Elena Manzari - p.Iva. 07990430725

WhatsApp chat