All Posts By

Libreria Skribi

Giornata delle librerie indipendenti

By | Eventi

Cari amici e care amiche,
sabato 27 aprile ricorre la giornata delle librerie indipendenti, presidi culturali di questo particolare momento storico.

Le librerie indipendenti (le librerie, cioè, che non appartengono a catene editoriali o gruppi) anche se non ce ne rendiamo conto sono di vitale importanza per le nostre città, per i nostri quartieri, per i nostri paesi, e il libraio di fiducia non è, non dovrebbe essere, un semplice addetto alla vendita. Ha qualcosa in più che lo rende speciale, è l’anima della libreria, il suggeritore di preziosi consigli, colui che ti fa scoprire autori e ti invoglia a leggere libri che mai avresti pensato poter leggere.

Per questa ragione sabato 27 a partire dalle 9.30 e per tutta la giornata, Elena (la libraia di #Skribi) vi offre la possibilità di un piccolo viaggio nel fantastico e immenso mondo dell’editoria indipendente, alla scoperta di case editrici meno note ma decisamente appetibili.
E solo in questa giornata, su ogni due titoli acquistati dalle stessa edizione sconto del 15% sul prezzo di copertina e foto ricordo (se si vuole) sulla pagina della libreria.
Nel pomeriggio a partire dalle 19.00 un bicchiere di vino e qualcosa da mangiare ci sarà, garantito.

Se ti piace leggere e vuoi provare altro ti aspettiamo sabato 27.
Non mancare.

«Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente senza fine» Virginia Woolf  

 

Novità Black Coffee

By | Post it

Ultimi arrivati in casa Edizioni Black Coffee  

👉👉 Jill Eisenstadt, Rockaway Beach:
è la spiaggia citata nel pezzo dei #Ramones, la spiaggia di New York. Ed è proprio qui che Peg, Alex, Timmy e Chowderhead trascorrono le giornate facendo baldoria, cavalcando onde e condividendo sogni. Siamo negli anni Ottanta e ben presto il gruppo dovrà accettare la dipartita di un membro essenziale in partenza per il college. Che ne sarà degli altri?

👉👉 Alexandra Kleeman, Intuizioni:
una raccolta di racconti questa seconda prova della Kleeman conosciuta in Italia per il precedente romanzo d’esordio (davvero molto bello) “Il corpo che vuoi” pubblicato sempre dai tipi Black Coffee. Ora, con la stessa inquietante lucidità, l’autrice osserva al microscopio dodici brandelli di un mondo che, seppur nostro, riconosciamo a stento.

Viva la lettura nordamericana che arriva in Italia grazie a Black Coffe editore, viva le scrittrici fuori dal coro, viva l’editoria indipendente! ✌️✌️✌️

ps: tra qualche giorno comincio la lettura di “Boy Erased” di G. Conley per il gruppo di lettura di #Skribi. Le prime impressioni delle mie #segnalibro è decisamente positiva 

[in sottofondo ROCKAWAY BEACH, Ramones  ]

L’aggiustacuori

By | Post it

Mattia aggiusta cuori.
Nella stufa a legna del suo laboratorio scalda i cuori gelidi e con un ago d’argento, riduce quelli infranti.

L’aggiustacuori, di Arturo Abad e Gabriel Pacheco, Logos edizioni.

Novità Sur edizioni

By | Post it

Questa mattina sono arrivate in librerie due novità delle edizioni sur che, come si dice in gergo, levati proprio 

👉👉 Black Friday di Nana Kwame Adjei-Brenyah (con traduzione di Martina Testa): un esordio potentissimo con un immaginario degno di #BlackMirror e una lingua essenziale e tagliente, che ha ricevuto elogi da grandi nomi della scena letteraria amaricana come #GeorgeSaunders e #ColsonWhitehead, e paragoni con classici contemporanei del calibro di #KurtVonnegut e #RalphEllison.

👉👉 The Buenos Aires affair di Manuel Puig: Un eccentrico caleidoscopio di voci, una scrittura moderna capace di raccontare l’animo umano e le sue miserie con sguardo impietoso ma sempre ironico.
«Manuel Puig sta alla letteratura come #AndyWarhol sta all’arte» – Revista Anfibia

Lo fate un salto per vedere queste meraviglie?

Crea il tuo coniglietto pasquale

By | Laboratori

Sabato 13 aprile a partire dalle 11.00 con i vostri bambini e le vostre bambine proveremo a costruire dei coniglietti pasquali grazie a Marilena Pace, mente e cuore della pagina Lo Scrigno Di Marilu’.
Certo, saremo aiutate dalla tecnologia poiché avremo attrezzatura adatta per confezionare questi deliziosi coniglietti che potranno essere utilizzati per decorare le nostre uova pasquali ♥

La mattinata è rivolta a tutti i bimbi dai 6 anni in su.
Costo ticket: 10 euro
Numero minimo per attivare il laboratorio 7, max 15.

info@skribi.it
393.2518665 (Elena)

Viaggi bianchi

By | Senza categoria

«Lo chiamano turismo nero.
Per me, andare in visita nei cimiteri di città lontane e culture diverse dalla mia, andare nei luoghi della memoria o luoghi dimenticati dagli dèi non ha a che fare né con il turismo né con il nero. L’approfondimento e l’insegnamento che ho tratto da ognuno dei luoghi visitati sono tesoro inestimabile. Si tratta di viaggi interiori prima che fisici, viaggi bianchi, come il colore del fiore di loto che nasce dalla melma e fiorisce candido».

Sabato 6 aprile alle 18.45 presentiamo “Viaggi bianchi. Hiroshima, Auschwitz, Killing Fields, Chernobyl… Per illuminare l’oscurità con la forza della speranza”.

Ad accompagnare Jean Paul Stanisci ci saranno Maria Luisa Carbonara e Mario Bimbo.

Il piccolo giardiniere e Mino_lettura e laboratorio didattico

By | Laboratori

La primavera, pian pianino, sta facendo capolino.
E noi qui in libreria la vogliamo festeggiare sabato mattina con due letture a tema e un laboratorio didattico grazie a Dominga e Caterina di Semi di Carta.

Aspettiamo tutti i bimbi e le bimbe da 4 anni in su per leggere “Il piccolo giardiniere” (Settenove ed.) e “Mino” della nostra amica Liliana Carone (Fasi di luna ed.) e poi piantare il nostro semino.

Sarà bello 

Start ore 11.
Ticket: 7 euro.

Il mio cuore umano

By | Post it

Oggi vorrei parlarvi di un libro meraviglioso che ho finito di leggere da pochissimo e che mi ha trasportato, con meraviglioso stupore, in un mondo familiare e intimo e sorprendente, semplice e davvero autentico.

Il mio cuore umano: un romanzo breve, quasi una confessione, scritto da una donna anticonformista fin dall’età di cinque anni. Una cantante che stimo da sempre e che ho imparato ad apprezzare anche come scrittrice.

«Era la fine di febbraio, esattamente il periodo di carnevale, da tutte le parti si festeggiava. Quella sera mio padre e mia madre erano andati a ballare in un paese vicino, mia madre ballò così tanto che le si consumarono i tacchi, continuò a ballare a piedi nudi, sembrava felice, tornata in sé, e la notte tardi tornando a casa mio padre fermò la vespa in una stradina di campagna e fecero l’amore sotto la luna piena. La mattina dopo quando mia madre si svegliò disse: «Gino, sono incinta». Mio padre pensò che era sicuramente l’effetto della bella serata che le faceva dire così perché i medici l’avevano detto chiaramente, non avrebbe mai potuto più avere figli…».

“Il mio cuore umano”, di Nada Malanima, Atlantide Edizioni 

Mai più sola

By | Post it

La casa editrice Marsilio inaugura una nuova collana, PassaParola. Una collana che funziona come un gruppo di lettura e si rivolge ai lettori di narrativa e di grandi classici, di fiction e autofiction, agli studenti, appassionati e curiosi.

Io che ho una certa predilezione per Simona Vinci non potevo certamente non avere il suo “Mai più sola nel bosco” anche perché continuo ancora a leggere fiabe dei fratelli Grimm nonostante la mia età 

Qui si narra di una bambina e di una creatura misteriosa, un viaggio dentro e fuori il “gusto della paura” di cui non bisogna sempre aver timore. Forse perché alcune creature ci sono sempre accanto e non hanno intenzioni malvagie 

SKRIBI è un progetto di Elena Manzari - p.Iva. 07990430725